Translation Day 2015 – Usciamo dal guscio!

Come ogni anno eccoci all’appuntamento di fine settembre con la Giornata dei traduttori e degli interpreti organizzata sul sito Proz.com. Non manco mai, un coinvolgimento totale tra video, presentazioni, chat che, anche se ingrano lentamente, mi permettono di entrare in contatto con chi condivide le mie stesse passioni.

Non ho molte occasioni di conoscere vis-à-vis altri traduttori e, aldilà della mia famiglia e degli amici, che ormai convivono con la mia “malattia” per le lingue, tutti gli altri mi vedono come un’aliena quando dico che mi piace tradurre.

Di solito sono una persona timida, tuttavia in eventi multimediali di questo tipo cerco di non trattenermi e così qualche saluto con faccina lo sparo anch’io, mentre assisto al ping pong dei colleghi che entrano e escono dalla chat.

Preferisco in effetti seguire le presentazioni su argomenti che riguardano la gestione dei clienti (nel mio caso come trovarne uno sarebbe sufficiente), sulla figura del traduttore-imprenditore e sulle strategie di marketing, che tanto mi piacciono ma che poco pratico.

E….come ogni anno, mi ripeto la stessa solfa: “Da domani allora parto con un piano d’attacco”.

Beh dai, lasciatemi almeno una settimana! 🙂